Identikit a griglia di valutazione del candidato per le PMI? Sì grazie!

identikit a griglia del candidato

Vuoi sapere quanto costa assumere un dipendente? Non quanto costa all’azienda in termini di retribuzione, quello è un altro discorso. Stiamo parlando proprio di quanto costa, all’azienda, il processo di selezione. Ecco come scoprirlo: ti basterà dividere i costi di selezione (retribuzione degli addetti alla selezione, addetti di linea operativa coinvolti nel processo, amministrazione e gestione dei curricula degli intervistati) per il numero dei candidati sottoposti a selezione.

Ecco perché, per le piccole e medie imprese, un identikit a griglia del candidato è l’ideale: oltre a un indiscusso beneficio economico, i motivi per sceglierlo sono diversi, e saranno l’argomento di questo articolo!

Perché è importante seguire un modello di valutazione?

Seguire un modello di valutazione è importante perché la selezione è un enorme dispendio di tempo, soldi ed energie. Non tutte le piccole e medie imprese dispongono di questi tre elementi in abbondanza. L’identikit a griglia non è un sostituto stampato del recruiter, sia chiaro; ma è una guida, un utile strumento comparativo in grado di velocizzare il processo e snellire la pratica.

L’identikit a griglia del candidato è altamente personalizzabile, e copre tutti gli step del reclutamento. Pensiamo sia fondamentale che una griglia ben eseguita tocchi questi punti: 

  1. Offerta di lavoro: conterrà tutti i dettagli della posizione lavoro per cui si ricerca una risorsa. Dal tipo di formazione richiesta, all’esperienza pregressa gradita, al profilo di candidato giudicato ideale.
  2. Preselezione telefonica: le domande che si è stabilito di porre ai candidati.
  3. Colloquio: la tipologia di colloquio che si è stabilito di scegliere. Conoscitivo, tecnico o entrambi in successione. In caso di più di un colloquio, questo elemento della griglia sarà bipartito, o addirittura tripartito. Conterrà le domande che si intendono porre ai candidati, o le prove a cui si intende sottoporli.
  4. Valutazione post-colloquio: contiene i criteri con cui si valuteranno i candidati. Utilissimo strumento di confronto e valutazione dei candidati, sarà passibile di modifiche in base alla specificità di ogni situazione. Fondamentale, ovviamente, utilizzare gli stessi criteri per ogni candidato aspirante alla stessa posizione lavorativa. Mai compilarlo di fronte al candidato!
  5. Checklist nuovi assunti:è finalizzato ad HR e stakeholder, funzionale all’accoglienza del candidato e alla buona disposizione del team nei suoi confronti. 

Checklist finale: è un recap di quanto detto, cui si aggiunge un prospetto della tecnologia utilizzata, come le piattaforme su cui hai inserito il tuo annuncio e che ti hanno permesso di allocare la risorsa.

Esempio di un modulo a griglia di valutazione del candidato

Ma veniamo al punto: ecco un facsimile di modulo di valutazione del colloquio con il candidato! 

La griglia che ti proponiamo riguarda è un esempio di valutazione del candidato, non riguarda l’intero processo. Questo perché il team di Jobtech è consapevole delle differenze che intercorrono tra diversi colloqui di lavoro, e tra i processi e dinamiche ad essi soggiacenti. 

I punti che ti abbiamo elencato ti serviranno per comporre una scheda per l’intervista che personalizzerai in modo che rispecchi pienamente come intendi condurre il processo selettivo. Sarà utile anche in vista delle prossime assunzioni!

Punteggio (1-5)Note/elementi da segnalare
Istruzione
Competenze informatiche 
Competenze decisionali
Dialettica/comunicazione
Affinità culturale
Soft skill 
Lavoro di squadra
Problem solving
Leadership

Sistema di valutazione:

  1. Non soddisfacente (abbondantemente insufficiente rispetto ai criteri)

2. Sotto la media (inferiore ai criteri)

3. Nella media (confacente ai criteri)

4. Sopra la media (supera i criteri)

5. Eccezionale (supera i criteri in modo notevole)

Se ti sei perso nella griglia, non preoccuparti. Questo esempio di griglia è da integrare con altre componenti, e noi possiamo aiutarti a comporre il modello personalizzato più adatto a te e alle tue esigenze! Fatti sentire, non vediamo l’ora di conoscere il tuo business!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!