Come scrivere un annuncio di lavoro efficace: tutto quello che devi sapere

Come scrivere un annuncio di lavoro

Come scrivere un annuncio di lavoro se hai urgenza di trovare la risorsa perfetta per la posizione che si è appena aperta nella tua attività? Scrivi il tuo annuncio, apri le principali piattaforme di annunci lavorativi per inserirlo, ed ecco la triste scoperta: sono presenti svariati annunci simili, e in diversi di essi lo stipendio è persino più alto. Come attrarre le risorse, se tutto ciò che vedranno della posizione è un post su una piattaforma di annunci di lavoro?

Come catturare l’attenzione quando si scrive un annuncio di lavoro?

Parti dal titolo: hai a disposizione pochi caratteri, non serve nulla che non sia la posizione lavorativa, la tipologia di azienda che la ricerca e la città dove essa opera. Non serve scrivere il numero di dipendenti, il quartiere o lo stipendio: sarà comunicato nel corpo dell’annuncio. Non abusare del caps lock, in molti casi tende a irritare il lettore.

La risposta è solo una: personalizzazione. Sii catchy, devi sedurre il candidato in non più di 150 parole, ed è possibile. Utilizza una frase ad effetto, per cominciare:uno statement forte che dica qualcosa sul metodo di ricerca della tua azienda, sul mondo del lavoro, sul valore del capitale umano. 

Non dimenticare un po’ di personal branding: vendi bene il tuo prodotto. E il prodotto, in questo caso, non è solo il posto di lavoro, ma l’azienda stessa. Un paio di informazioni che possano dare valore aggiunto alla posizione aperta, che – se il candidato si limiterà a scorrere senza applicare – potrebbero rimanergli in mente.

Non dimenticare le informazioni essenziali sulla posizione di lavoro

  1. Descrivi nel modo più preciso possibile la posizione che offri; 
  2. Seniority: cerchi uno stagista, una figura junior o senior?
  3. Soprattutto se ti trovi a operare in una grande città, sii più preciso riguardo alla zona o al quartiere dove si svolgerà il lavoro del candidato;
  4. Le mansioni: puoi scriverle sotto forma di elenco puntato o essere maggiormente descrittivo, soprattutto se sono poche;
  5. Cosa costituisce un requisito indispensabile per la posizione: ricerchi una figura dotata di patentino per il muletto? Che conosca il linguaggio dei segni? Sono elementi determinanti ed è opportuno segnalarli;
  6. I requisiti che costituiscono un plus possono aiutarti nello screening: abbi cura di specificare quanto è gradito che il candidato conosca il pacchetto Office, lo spagnolo o abbia già fatto uno stage nel settore;
  7. L’esperienza è un tasto dolente. Sembra che tutti cerchino figure con esperienza, ma nessuno sembra disposto a permetterti di farla: se per la posizione che offri è indispensabile, segnalalo. 

Un discorso a parte merita lo stipendio: puoi segnalarlo nel tuo job post, ma il nostro consiglio è mettere una RAL approssimativa. Abbi invece cura di inserire eventuali buoni pasto e rimborsi spesa, soprattutto se sei alla ricerca di stagisti o figure junior. 

Che tono è meglio utilizzare?

Commisurato alla posizione e all’azienda. Ragiona sull’organico con cui interagisci: se cerchi uno stagista per la tua startup, l’ambiente giovane favorirà un annuncio di lavoro informale, con punte d’ironia e colloquialità. Se invece è un project manager con più di dieci anni di esperienza quello che ti serve, sii più formale, ma senza essere ossequioso. Ragiona sul livello di istruzione di chi legge, sarà difficile sbagliare!

Qualche esempio di annuncio di offerta di lavoro

Vediamo un paio di esempi di annunci ispirati alle posizioni lavorative sopra descritte.

“Stage social media marketing in agenzia di comunicazione a Milano”

Ami i social e sei aggiornato su tutti i nuovi trend di TikTok? Allora è te che cerchiamo! DIGIDIGI, startup innovativa nel settore della comunicazione cerca uno stagista per la divisione social! 

L’ambiente di lavoro è giovane, completamente under 29. Siamo nati da poco, ma con tanta voglia di crescere: in DIGIDIGI avrai opportunità di imparare, ma ti promettiamo che sarà reciproco; siamo curiosi di sapere tutto della tua visione!

Sei perfetto per noi se:

  • sai usare WordPress, Lightroom e Photoshop
  • hai un inglese fluente
  • sei creativo/a ma con spiccate doti di problem solving

Di cosa ti occuperai: 

  • creazione e editing di contenuti per le nostre piattaforme;
  • trend forecasting: vogliamo sapere cosa sta succedendo là fuori!
  • contatti con i nostri clienti;

Ti offriamo un contratto full-time, ma compatibile con i tuoi impegni universitari. Previsto rimborso spese. La nostra sede è a Milano nord. 

“Project manager in multinazionale del settore chimico a Roma”

CaPO, azienda leader del settore chimico, ricerca con un urgenza una figura da inserire nel proprio organico come Senior Project Manager. 

La risorsa si occuperà di gestione dei progetti software/hardware, dal loro kick-off alla consegna. Coordinerà il team di progetto, e avrà rapporti con i clienti.

Viene offerto un iniziale contratto a tempo determinato di dodici mesi, finalizzato all’assunzione a tempo inderminato (RAL 50.OOO-55.OOO euro). Previsti buoni pasto e accesso alla mensa aziendale. L’orario di lavoro è full time, la sede si trova a Roma Sud. 

Il candidato ideale ha maturato una pluriennale esperienza nel medesimo ruolo, preferibilmente nel settore chimico, parla fluentemente inglese e ha buone doti relazionali. 

Esperienza e skill: 

  • dagli 8 ai 10 anni nel medesimo ruolo
  • laurea in ingegneria chimica 
  • ottima conoscenza della lingue inglese 
  • ottima  conoscenza del pacchetto Office 
  • problem solving
  • lavoro in team 
  • leadership 

Dove pubblicare il tuo annuncio di lavoro

Se hai le idee più chiare sulla stesura di una job description, ma non sai dove pubblicarla, continua a leggere! La realizzazione di annunci di lavoro è determinante per attrarre le risorse migliori, così come la piattaforma su cui andrà a inserirsi: Jobtech cura ogni dettaglio dei suoi job post, tramite i verticali dedicati alle specifiche figure lavorative. Se cerchi commesse, magazzinieri, camerieri, contabili, operatori di call center o receptionist, rivolgiti a noi!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!